percorsi formativi

APPUNTAMENTI DI INIZIO ANNO SCOLASTICO

Venerdì 7 ottobre le associazioni Aimc, Uciim e Fism hanno ricordato la giornata mondiale degli insegnanti cominciando con la Santa Messa di apertura dell'anno scolastico nella chiesa di Santa Caterina in Asti,  celebrata dal vicario generale, Don Marco Andina.  La giornata è proseguita quindi con una cena pedagogica a Rocca d'Arazzo presso il ristorante Tambass: i vari piatti sono stati conditi con simpatiche performance sulla scuola ad opera dell'attore Fabio Fassio.
Il momento culminante si è svolto poi nel pomeriggio di sabato quando il gruppo degli insegnanti Aimc si è ritrovato a Nizza. Qui ha  preso avvio un passeggiata riflessiva fino alla chiesetta della Madonna della Neve, presso il Bricco Cremosina.
Le diverse tappe del cammino sono state accompagnate da letture, preghiere, canti e musiche, alternate a momenti di silenzio per dare a ciascuno la possibilità di riflettere sul significato dei gesti che si compivano.
Non è infatti stata una passeggiata come tante altre, ma un modo leggero e nello stesso momento coinvolgente per ricordare una collega ed amica che non è più tra noi, la cara Marisa. Così un folto gruppo di insegnanti ha camminato  insieme ai familiari fino alla chiesetta del Bricco, dove sono stati affidati al vento i pensieri scritti da ciascuno lungo il percorso e le preghiere  sgorgate dal cuore.
Perchè far parte di un'associazione come l'Aimc significa condividere momenti non solo di lavoro, per preparare i percorsi formativi rivolti agli insegnanti, ma anche attimi di svago e occasioni di riflessione. Sono proprio questi momenti che ci "danno la carica", nella convinzione che quello dell'insegnante è uno dei mestieri più belli, se svolto con passione e competenza.
L'associazione invita tutti a visitare il sito www.aimcasti.it per essere aggiornati su tutte le iniziative. Naturalmente se qualche insegnante desidera  collaborare sarà sempre il benvenuto!
A.C.